Bitmain Debuts High-Speed Ethereum GPU Miners After Dash Rollout

Il produttore di hardware per l’industria mineraria Bitmain ha rilasciato oggi due prodotti in stile ASIC specifici per l’estrazione di Ethereum e delle sue forche.

Attualmente visibili solo sulla versione cinese del suo sito, G1 e G2 forniscono mining GPU Ethereum fino a 220Mh / s.

L’uscita arriva appena una settimana dopo che l’azienda ha debuttato con il suo Antminer D3, che si concentrava sull’altalena Dash, incentrata sulla privacy.

Così facendo, la società con sede in Cina guidata dalla famigerata personalità Bitcoin Jihan Wu continua ad espandere il proprio predominio nel mercato minerario dei consumatori.

Con entrambe le unità che costano circa $ 3000, le reazioni immediate da parte dei membri della comunità mineraria si sono concentrate sul fatto che chi li acquistava probabilmente pagava solo per comodità.

G1 e G2 non sono veri minatori ASIC e il ritorno sull’investimento per gli utenti privati ​​sarebbe particolarmente difficile da raggiungere.

“[E ‘] molto più economico e il modo più proficuo per costruire il proprio impianto di perforazione nel lungo periodo,” Un commento a discutere il rilascio su Bitcointalk legge, facendo eco opinione della maggioranza .

All’inizio di questo mese, Bitmain ha rivelato uno schema di investimento per sollevare una nota da 50 milioni di dollari per “aumentare il suo profilo” tra gli investitori tradizionali.

Wu ha anche confermato a Bloomberg ad agosto che avrebbe incanalato fino a $ 10 mln nel suo primo impianto minerario statunitense, mentre gli investimenti statunitensi a più lungo termine potrebbero essere “$ 100 mln o $ 200 mln”.

Articolo originale: Cointelegraph

One Response

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *